Era inevitabile


Probabilmente era un incontro inevitabile. La francese Orlan, regina incontrastata degli innesti corporali (si fa tagliuzzare e manipolare da decenni), reciterà nel prossimo film di David Cronenberg, intitolato Painkillers. Se in Crash il piacere proibito veniva dagli scontri automobilistici, che fondevano traumaticamente carne e metallo, stavolta il desiderio si stimola guardando operazioni chirurgiche in diretta. Proprio quello che faceva Orlan anni addietro. Facendosi operare da medici travestiti in vario modo (anche da conigli) mentre declamava versi.
Oppure, se preferite un riferimento più trash, proprio quello che facevano a Bisturi.

1 Comment Era inevitabile

  1. palins

    Ma dietro i gesti della performer Orlan c'era molto di più!
    Religione, scontro politico e sociale, voglia di riprendersi il proprio corpo… sicuramente estrema ma decisamente innovativa. no?

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *