Popopopopoppo

Qualcuno l’avrà detto a Jack e Meg White che Seven Nation Army è un inno da stadio? La capitale, travolta dal delirio calcistico, intona in coro un brano di rock minimalista. Miracoli della postmodernità…

Le immagini le abbiamo viste tutti, in tv, sui giornali, in rete, per le strade. Proviamo ad ascoltare la colonna sonora di questa vittoria. Mentre ci viene un sospetto: che il video di Douglas Gordon e Philippe Parreno abbia portato un po’ di proverbiale sfiga a Zizou? Il titolo del film, Zidane a 21st Century Portrait, suona oggi quantomeno sinistro. Per non parlare delle dichiarazioni degli autori (“Perché proprio Zidane?” domanda il giornalista francese Frédéric Hermel a Parreno prima della proiezione. “Perché è un gentleman”.)

L’urlo di Roma
The stadium loop
Totti’s version
Campioni del mondo

nella foto: Carsten Holler

3 Comments Popopopopoppo

  1. bezerker

    loro lo sanno e volevano venire a suonare alla festa dell'italia…. mio cugggino e' nell'ambiente…
    ma te li vedi… avrebbero dovuto suonare 7 nation army per 7 ore … manco elio…

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *